PALERMO, SANNINO: «VOGLIO SOLO GENTE CHE ABBIA FAME»


Palermo Sannino
tempo: 49ms
RSS
02/08/2012 -

Intervenuto in conferenza stampa dopo la sfida contro una rappresentativa locale, l'allenatore del Palermo, Giuseppe Sannino evidenzia quali aspetti della prestazione della sua squadra lo hanno maggiormente soddisfatto. «Le partite fanno sempre bene test come questi non saranno probanti, ma servono per provare determinati meccanismi, ad esempio nella circolazione della palla. Non è importante fare trenta gol in questi incontri, ma è fondamentale giocare da collettivo e da squadra armonica: e in questo senso stasera si è visto qualcosa di interessante. Il Palermo ha bisogno di gente che ha fame, dobbiamo lavorare senza proclami, ma con sacrificio e dedizione. Sono felice di riavere in gruppo Budan, sta lavorando tanto per recuperare la migliore condizione. Tutti noi gli stiamo vicini per cercare di regalargli un minimo di serenità dopo la tragedia che lo ha colpito».

IlCalcio24 Redazione

Query
Template: /notizie/index.cfm:19
Execution Time: 0.711 ms
Record Count: 1
Cached: No
Lazy: No
SQL:
SELECT * FROM news
where tipo ='news' and (data<'20210921' or (data='20210921' and ora<='163619'))
and id_arg = 1007131
and azienda like '%01%'
order by data desc,ora desc,id_arg desc
id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
11007131NewsCampionatiPalermo, Sannino: «Voglio solo gente che abbia fame»20120802114531palermo, sanninoPalermo SanninoIntervenuto in conferenza stampa dopo la sfida contro una rappresentativa locale, l'allenatore del <STRONG>Palermo</STRONG>,<STRONG> Giuseppe Sannino</STRONG> evidenzia quali aspetti della prestazione della sua squadra lo hanno maggiormente soddisfatto. «Le partite fanno sempre bene test come questi non saranno probanti, ma servono per provare determinati meccanismi, ad esempio nella circolazione della palla. Non è importante fare trenta gol in questi incontri, ma è fondamentale giocare da collettivo e da squadra armonica: e in questo senso stasera si è visto qualcosa di interessante. Il Palermo ha bisogno di gente che ha fame, dobbiamo lavorare senza proclami, ma con sacrificio e dedizione. Sono felice di riavere in gruppo Budan, sta lavorando tanto per recuperare la migliore condizione. Tutti noi gli stiamo vicini per cercare di regalargli un minimo di serenità dopo la tragedia che lo ha colpito».C1000009adm001adm001sannino.jpgSiNpalemo-sannino-voglio-gente-che-abbia-fame-1007131.htmSiT1000023100075701,02,03010420

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013