LA NUOVA SFIDA DI BOLT SI CHIAMA MANCHESTER UNITED


Usain Bolt
tempo: 39ms
RSS
08/08/2012 -

L'aveva detto scherzando, adesso forse qualche possibilità di realizzare il suo sogno Usain Bolt ce l'avrà: dopo aver vinto tutto quello che poteva, e battuto tutti i record, il corridore ha espresso il desiderio di poter giocare nel Manchester United («Se Sir Alex mi chiamasse non potrei dirgli di no, so di poter fare la differenza» aveva detto giorni fa ndr.).

Questo messaggio l'ha raccolto Rio Ferdinand, uno che con Ferguson ci gioca da qualche annetto, e che ha twittato questo: «Se vuoi fare un provino allo United, chiamami, parlerò con Ferguson»  . La risposta di Bolt non si è fatta attendere, e quel «Dopo le Olimpiadi ci lavoriamo, grazie amico» fa già sognare i tifosi che fatasticano il corridore ala sinistra nel classico 4-4-2 del tecnico scozzese.

Luca Bonaccorso

Query
Template: /notizie/index.cfm:19
Execution Time: 0.687 ms
Record Count: 1
Cached: No
Lazy: No
SQL:
SELECT * FROM news
where tipo ='news' and (data<'20210922' or (data='20210922' and ora<='142247'))
and id_arg = 1007309
and azienda like '%01%'
order by data desc,ora desc,id_arg desc
id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
11007309NewsLondra 2012La nuova sfida di Bolt si chiama Manchester United20120808093030boltUsain BoltL'aveva detto scherzando, adesso forse qualche possibilità di realizzare il suo sogno Usain Bolt ce l'avrà: dopo aver vinto tutto quello che poteva, e battuto tutti i record, il corridore ha espresso il desiderio di poter giocare nel Manchester United (<EM>«Se Sir Alex mi chiamasse non potrei dirgli di no, so di poter fare la differenza»</EM> aveva detto giorni fa ndr.).<BR><BR>Questo messaggio l'ha raccolto Rio Ferdinand, uno che con Ferguson ci gioca da qualche annetto, e che ha twittato questo: <EM>«Se vuoi fare un provino allo United, chiamami, parlerò con Ferguson»&nbsp; . </EM>La risposta di Bolt non si è fatta attendere, e quel <EM>«Dopo le Olimpiadi ci lavoriamo, grazie amico» </EM>fa già sognare i tifosi che fatasticano il corridore ala sinistra nel classico 4-4-2 del tecnico scozzese.<BR><BR>1007856FL0141FL0141usain-bolt-provino-manchester-united-calcio.jpgSiNla-uova-sfida-di-bolt-si-chiama-manchester-united-1007309.htmNo100205001,02,03010822

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013