JUVE, RICORSO NON ACCETTATO


La Corte Sportiva d`Appello Nazionale punisce la Juventus e la Curva Sud.
tempo: 40ms
RSS
Torino Allianz Stadium, 11/10/2018 -


Niente da fare, la Curva Sud resterà chiusa per due turni con sospensione dell’esecuzione della seconda gara. Questo ha deciso la Corte Sportiva d’Appello Nazionale a seguito della sanzione di 10 mila euro di multa alla Juventus, avvenuta da parte del Giudice sportivo per i cori di insulto nei confronti del Napoli e per un coro razzista all’indirizzo di Koulibaly. Su questi temi di tipo razzista non ci sono giustificazioni di sorta e neanche ricorsi che possono essere accettati. Da chiunque essi vengano, è giusto sanzionare società e tifosi per un comportamento che è da stigmatizzare senza se e senza ma. Il tifo è un’altra cosa e i sani sfottò sono lontani anni luce in un calcio che ha bisogno di essere educato a gioire per la propria squadra senza offendere i sostenitori della squadra avversaria. E’ un fatto culturale che prima o poi deve avvenire, anche se certi atteggiamenti si annidano soltanto in alcune frange di supporter che si organizzano per distruggere piuttosto che per costruire insieme il tifo dell’incontro calcistico. Non sappiamo dire se questi metodi coercitivi voluti dalla Corte Sportiva d’Appello Nazionale siano davvero risolutivi per questo annoso problema di stampo razzista, tuttavia, a meno di altre idee più confacenti all’indirizzo educativo del seguito calcistico, non vediamo altro modo che questo.

Salvino Cavallaro       

Salvino Cavallaro


    Query
    Template: /notizie/index.cfm:19
    Execution Time: 0.685 ms
    Record Count: 1
    Cached: No
    Lazy: No
    SQL:
    SELECT * FROM news
    where tipo ='news' and (data<'20210921' or (data='20210921' and ora<='160143'))
    and id_arg = 1013472
    and azienda like '%01%'
    order by data desc,ora desc,id_arg desc
    id_argtipoareaTitoloDataoraKeywordsdescrizionebreveDescrizioneufficiocittaAutoreid_inserimentoimmagineinhomeINSLIDERfonteinevidenzaidargomeidteampeopledoccorrelatiStartDateEndDateaziendaPROPRIETARIOriservatocontalettureesclusiva
    11013472NewsEditorialeJuve, ricorso non accettato20181011191937La Corte Sportiva d`Appello Nazionale punisce la Juventus e la Curva Sud.<br><font face="Times New Roman" size="3"> </font><p style="margin: 0cm 0cm 10pt; text-align: justify;"><span style='line-height: 115%; font-family: "Cambria","serif"; font-size: 12pt; mso-ascii-theme-font: major-latin; mso-hansi-theme-font: major-latin;'>Niente da fare, la Curva Sud resterà chiusa per due turni con sospensione dell’esecuzione della seconda gara. Questo ha deciso la Corte Sportiva d’Appello Nazionale a seguito della sanzione di 10 mila euro di multa alla Juventus, avvenuta da parte del Giudice sportivo per i cori di insulto nei confronti del Napoli e per un coro razzista all’indirizzo di Koulibaly. Su questi temi di tipo razzista non ci sono giustificazioni di sorta e neanche ricorsi che possono essere accettati. Da chiunque essi vengano, è giusto sanzionare società e tifosi per un comportamento che è da stigmatizzare senza se e senza ma. Il tifo è un’altra cosa e i sani sfottò sono lontani anni luce in un calcio che ha bisogno di essere educato a gioire per la propria squadra senza offendere i sostenitori della squadra avversaria. E’ un fatto culturale che prima o poi deve avvenire, anche se certi atteggiamenti si annidano soltanto in alcune frange di supporter che si organizzano per distruggere piuttosto che per costruire insieme il tifo dell’incontro calcistico. Non sappiamo dire se questi metodi coercitivi voluti dalla Corte Sportiva d’Appello Nazionale siano davvero risolutivi per questo annoso problema di stampo razzista, tuttavia, a meno di altre idee più confacenti all’indirizzo educativo del seguito calcistico, non vediamo altro modo che questo.</span><br><br><font face="Times New Roman" size="3"> </font><p style="margin: 0cm 0cm 10pt; text-align: justify;"><b style="mso-bidi-font-weight: normal;"><span style='line-height: 115%; font-family: "Cambria","serif"; font-size: 14pt; mso-ascii-theme-font: major-latin; mso-hansi-theme-font: major-latin;'>Salvino Cavallaro <span style="mso-spacerun: yes;">&nbsp;</span><span style="mso-spacerun: yes;">&nbsp;</span><span style="mso-spacerun: yes;">&nbsp;</span><span style="mso-spacerun: yes;">&nbsp;</span><span style="mso-spacerun: yes;">&nbsp;</span><span style="mso-spacerun: yes;">&nbsp;</span></span></b><br><br><font face="Times New Roman" size="3"> </font>Torino Allianz Stadiumfl0711fl0711foto-curva-sud-stadium.jpgSiNjuve-ricorso-non-accettato-1013472.htmSi100451001,02,03030182

    Le nostre Esclusive

    notizie calcio
    Il Conte pensiero
    di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
    Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
    della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
    Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
    della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013