calcio mercato
William Hill Casino

PREMIER LEAGUE, LE BIG IN CAMPO PER I RECUPERI DELLA 29A GIORNATA


In campo le big
RSS
Inghilterra, 17/04/2013 -

Impegno infrasettimanale in Inghilterra per recuperare gli incontri della 29a giornata. Coinvolte tante big e, soprattutto, Manchester City-Wigan, che sarà un'interessante anticipazione della finale di FA Cup, in programma fra circa un mese.

Intanto, ieri, si è giocato il primo dei quattro incontri in programma. Davanti ai 60mila spettatori dell’Emirates Stadium, Arsenal e Everton hanno pareggiato 0-0 in un match tutt'altro che noioso. Partita intensa, con occasioni da rete per entrambe le squadre, ma con il risultato che è rimasto inchiodato. Occasione sprecata per i Gunners, che non allungano sul Chelsea; di contro, l’Everton è a soli tre punti dal quarto posto, che garantirebbe l’accesso alla prossima edizione della Champions League.

Proprio il Chelsea è chiamato ad affrontare l'insidiosa "trasferta" sul campo del Fulham, il Craven Cottage, che sarà lo scenario di uno dei tanti ed appassionanti derby capitolini. Il Fulham, 10° in classifica, ha raccolto un solo punto nelle ultime 2 giornate di campionato, ma vinto 3 delle ultime 4 partite casalinghe. I Blues, appena eliminati dalla FA Cup per mano dei Citizens, sono invece 4° in classifica, ma hanno incredibilmente perso le ultime 3 trasferte di campionato, oltre che le ultime 2 di Europa League. All’andata, a Stamford Bridge, finì in pareggio (0-0).

Ci sono anche i "Red Devils" in questo mercoledì di calcio inglese. Il Manchester United è ormai vicinissimi al titolo ed il West Ham, suo avversario di stasera, non sembra motivato a tal punto da opporre resistenza: Alex Ferguson schiererà la coppia Rooney-Van Persie con il primo al centro dell'attenzione del calciomercato per un suo, vociferato, passaggio al Paris Saint Germain.

Infine, Manchester City-Wigan che, come detto, sarà la piacevole anticipazione della prossima finalissima di FA Cup che si disputerà sul prestigioso prato di Wembley. La sfida di oggi, pur non avendo la stessa importanza di quella futura, potrebbe risultare decisiva per gli ospiti in chiave salvezza. I padroni di casa sono reduci da un’ottima settimana: lunedì scorso hanno battutto all' Old Trafford i cugini dello United nel derby e pochi giorni fa hanno eliminato il Chelsea dalla coppa. Ciononostante, con il secondo posto quasi in saccoccia e il titolo ormai perso, Roberto Mancini sembrerebbe intenzionato a mandare in campo la formazione titolare, forse per evitare cali di attenzione tipici di fine stagione. Il Wigan si trova in una situazione un po' paradossale: sono terz’ultimi a quota 31, a -4 dalla salvezza, e impegnati nella lotta per la permanenza che coinvolge 6 squadre racchiuse in appena 5 punti.
Avendo conquistato l’accesso alla finale di FA Cup, il Wigan si è clamorosamente qualificato alla prossima Europa League, dove andrà a far compagnia allo Swansea, club vincitore della Capital One Cup. Tuttavia, per gli ospiti potrebbe verificarsi uno scenario grottesco per il prossimo campionato: giocare in Europa da club militante in Championship, situazione già capitata al Birmingham nel 2011-12, in quanto vincitore della Coppa di Lega l’anno precedente.

Tutti i gol su: http://livehighlights24.com/category/premier-league/

Giocata Ieri

Arsenal-Everton 0-0

Giocano Oggi

West Ham-Manchester United

Manchester City-Wigan

Fulham-Chelsea


 

 

Antonio Ioppolo

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013