calcio mercato
William Hill Casino

OTTAVI DI COPPA ITALIA, JUVENTUS-CAGLIARI


Probabili formazioni
RSS
Torino, 12/12/2012 -

 

Anche in Juventus-Cagliari assisteremo ad un ampissimo turn over e ciò potrebbe anche stravolgere ogni pronostico. Vincerà la formazione che non solo saprà meglio sopperire allo stravolgimento dell'ossatura di squadra, ma anche le motivazioni che gli allenatori sapranno infondere alle seconde linee.

Nella Juventus mister Conte, che ritorna sulla panchina dello Juventus Stadium, dovrebbe schierare Buffon o addirittura Runbinho perchè Storari è squalificato. In difesa Bonucci dovrebbe essere titolare perchè squalificato per il prossimo turno di campionato, affiancato da Barzagli e da Marrone. A centrocampo dovrebbero trovare spazio Pogba al posto di Pirlo, Padoin e Giaccherini interni e Isla e De Ceglie sulle corsie laterali. In avanti, Conte dovrebbe schierare dal primo minuto il danese Bendtner coadiuvato da Giovinco.

Pulga e Lopez dovrebbero affidarsi per il match in programma anche alcuni ragazzi della Primavera. In porta dovrebbe esserci Avramov, protetto da una difesa formata dai primavera Murru e Del Fabro, con Rossettini e Perico. A centrocampo Casarini ed Ekdal, in avanti Cepellini, Thiago Ribeiro ed Ibarbo dovrebbero agire da trequartisti a supporto dell'unica punta Pinilla.

La vincente affronterà una tra Milan e Reggina.

Probabili formazioni

JUVENTUS(3-5-2): Buffon - Barzagli - Bonucci - Marrone- Isla - Giaccherini - Pogba - Padoin - De Ceglie - Giovinco - Bendtner

CAGLIARI(4-2-3-1): Avramov - Perico - Rossettini - Del Fabro - Murru - Casarini - Ekdal - Ibarbo - Thiago Ribeiro - Cepellini - Pinilla

 

Antonio Ioppolo

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013