calcio mercato
William Hill Casino

I MIGLIORI GIOVANI DELLA SERIE B


I migliori giovani della serie B
RSS
Italia, 08/09/2012 -

Per Riccardo Saponara (classe 1991) quella appena iniziata sarà la terza stagione in serie B. Il forlivense cerca la consacrazione. Secondo alcune indiscrezioni, che non hanno trovato smentite ufficiali, il Parma lo avrebbe già bloccato. Di ufficiale c'è che Saponara ha segnato una doppietta al Novara (una meravigliosa punizione e una conclusione al volo). Sarri, tecnico dell' Empoli, lo utilizza come esterno destro alto. Per duttilità e caratteristiche tecniche, potrebbe essere impiegato anche come trequartista e come mezzala.

Domenico Berardi (classe 1994), è la vera rivelazione di questo inizio di stagione. Attaccante esterno nel 4-3-3 di un Sassuolo a punteggio pieno, è risultato decisivo contro il Crotone: stop e destro precisissimo dal limite dell`area per il gol dell'1-0, poi l' assist per il raddoppio neroverde con un cross (di sinistro) calibrato alla perfezione.

Nel Bari che ha già colmato il gap dei punti di penalizzazione brillano in tre. Il difensore centrale Luca Ceppitelli (classe 1989), che con una zampata su cross da punizione ha regalato la vittoria ai galletti. Già autore di due gol, in altrettante giornate, deve ringraziare le pennellate su calcio piazzato di Nicola Bellomo (classe 1991), a cui Torrente ha affidato le chiavi del gioco. Spicca anche Cristian Galano (classe 1991): l'ala pugliese si mette in mostra con un bel sinistro dalla distanza.

Particolare è il caso di Dominique Malonga (classe 1989), che era un calciatore del Cesena. Proprio nell' ultimo giorno di trattative, l' attaccante passa al Vicenza. Breda lo schiera subito  nella sfida contro i romagnoli il giorno successivo, e la punta francese si scatena rifilando una doppietta alla sua ex squadra. 

Infine, da attenzionare il laterale sinistro del Brescia, Fabio Daprelà (classe 1991), che ha anche timbrato il cartellino nella vittoria contro la Juve Stabia.

E in una Reggina che, anche quest' anno, punta sui giovani, a segnare il gol decisivo contro la Pro Vercelli è il golden boy altoatesino Manuel Fischnaller (classe 1991). Prima marcatura cadetta per l' ex Sudtirol, che ha trovato la zampata vincente su un cross dalla sinistra.











Antonio Ioppolo

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013