calcio mercato
William Hill Casino

CHAMPIONS LEAGUE GRUPPO E. PROBABILI FORMAZIONI


Probabili Formazioni
RSS
Milano, 19/09/2012 -

                                                               GRUPPO E

Le due squadre arrivano con due stati di forma abbastanza diversi. La Juventus ha vinto le prime 3 giornate di Serie A portando a 42 la striscia di imbattibilità in Italia. Il Chelsea ha pareggiato 0-0 contro il QPR nell'ultima di Premier, partita che ha fatto seguito al disastroso 4-1 subito dall'Atletico Madrid in Supercoppa Europea.
Squadre al completo sia per Carrera che per Di Matteo visti i recuperi di Isla da una parte e Terry dall'altra. A nostro avviso, la Juve può fare risultato a Stamford Bridge nonostante i Blues abbiano vinto le 6 gare casalinghe della scorsa edizione.

Le due squadre tornano ad affrontarsi a tre anni di distanza dal primo e finora unico precedente. Agli ottavi di finale dell`edizione 2008-09 di Champions League, i londinesi eliminarono i bianconeri (all`epoca allenati da Claudio Ranieri) vincendo 1-0 la sfida d`andata a Londra e pareggiando 2-2 a Torino nel match di ritorno. Complessivamente la Juventus affronta per la 43esima volta una squadra inglese nella storia delle competizioni europee: finora il bilancio è in perfetta parità con 15 vittorie, 15 sconfitte e 12 pareggi.

CHELSEA (4-2-3-1): Cech; Ivanovic; Cahill; Terry; Cole; Mikel; Lampard; Ramires; Mata; Hazard; Torres
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli; Bonucci; Chiellini; Lichtsteiner; Vidal; Pirlo; Marchisio; Asamoah; Vucinic; Giovinco


Arbitro: Proenca (Por)


Mircea Lucescu allenatore dello Shaktar ha la squadra al completo e cercherà la decima vittoria su 10 partite stagionali proprio contro i danesi del Nordsjaelland, debuttanti in Champions League. Dopo 9 gare di campionato, la squadra danese è al sesto posto a 9 punti dalla vetta. Nello scorso weekend è arrivata, tra l'altro, una brutta sconfitta contro l'FC Copenhagen. Okore e Joshua John sono i migliori giocatori di una squadra sconosciuta al grande pubblico.

Probabili Formazioni

SHAKHTAR (4-2-3-1): Pyatov; Rat; Chygrynskiy; Rakitskiy; Srna; Stepanenko; Fernandinho; Willian; Alex Teixeira; Douglas Costa; Mkhitaryan

FC NORDSJAELLAND (4-3-3): Hansen; Mtiliga; Okore; Runje; Parkhurst; Stockholm; Adu; Christensen; Lorentzen; Beckmann; John
Arbitro:Gil (Pol)



Antonio Ioppolo

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013