calcio mercato
William Hill Casino

CHAMPIONS LEAGUE, REAL MADRID-MANCHESTER UNITED: LE PAGELLE. TOP CRISTIANO RONALDO E WELBECK. FLOP KAGAWA


Real Madrid Manchester United Pagelle
Sabato, 23 Febbraio 2019
Il Torino mette il turbo verso l’Europa    Leggi
Giovedì, 21 Febbraio 2019
A scuola da mister Coppitelli    Leggi
Mercoledì, 20 Febbraio 2019
La vera faccia di Cristiano Ronaldo    Leggi
Mercoledì, 20 Febbraio 2019
Il Torino vuole vincere la Supercoppa Primavera    Leggi



Lunedì, 03 Settembre 2012
Finalmente tre punti per Real e Psg    Leggi
Sabato, 19 Marzo 2016
   Leggi
RSS
13/02/2013 -

Al Santiago Bernabeu di Madrid andava in scena una delle partite più belle che lo scenario europeo poteva offrirci.
Mourinho contro Sir Alex.
Cristiano Ronaldo contro Robin Van Persie.
La apre Welbeck, saltando indisturbato su un corner.
Pareggia il portoghese del Real.
Finisce quindi 1-1, con la qualificazione ancora apertissima: è stato un gran match quello di stasera, tanta qualità e molta fantasia sul prato verde del Bernabeu.
Sorride Ferguson e storce il naso Mourinho.
Ma tutto è rimandato al 5 marzo, quando all’Old Trafford sarà spettacolo puro.

Risultato finale Real Madrid-Manchester United 1-1: 20’ Welbeck, 30’ C. Ronaldo
Ammoniti: 5’ Van Persie, 40’ Rafael, 87’ Valencia

Real Madrid (4-2-3-1): Diego Lopez 6, Arbeloa 6, Varane 6.5, Sergio Ramos 5, Coentrao 7, Xabi Alonso 6.5 (82’ Pepe s.v), Khedira 6, Di Maria 6.5 (75’ Modric 6.5), Ozil 6, Cristiano Ronaldo 7, Benzema 5.5 (60’ Higuain 6)
All. Josè Mourinho 6.5

Manchester United (4-2-3-1): De Gea 6.5, Rafael 5, Ferdinand 6.5, Evans 6.5, Evrà 5.5, Carrick 6.5, Jones 7, Welbeck 7 (72’ Valencia 5.5), Kagawa 5 (63’ Giggs 6) , Rooney 6 (84’ Anderson 5.5), Van Persie 6
All. Alex Ferguson 7

Top Real Madrid

Cristiano Ronaldo: faro di una squadra fantastica, il portoghese segna un gol bellissimo e pesantissimo. È lui che tiene in vita i Blancos e li proietta a un ritorno di fuoco.

Flop Real Madrid

Sergio Ramos: un errore pesante quello del difensore spagnolo che lascia Welbeck saltare e colpire indisturbato. Per il resto soffre un po’ troppo le incursioni di Van Persie.

Top Manchester United

Welbeck: ti aspetti Rooney, ti aspetti Van Persie. E invece il migliore dei Red Devils è proprio lui. Il giovane classe ’90 oltre al gol, gioca una partita splendida e aiuta la squadra a salire.

Flop Manchester United

Kagawa: non trova le geometrie. Non gioca una partita eccelsa anche se è costretto a sacrificarsi molto. Insieme a Rafael, è lui la nota negativa degli inglesi.

Giovanni Morotti

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013