calcio mercato
William Hill Casino

MILAZZO OSPITA IL TERZO MEMORIAL DON ALDO RABINO


Un importante Memorial Granata,in uno dei luoghi più incantevoli della Sicilia.
RSS
Torino, 25/05/2018 -


“Il Toro è cosa che non si può capire, se non standoci dentro. E’ condivisione quotidiana di ideali che vanno oltre il tifo”- Don Aldo Rabino - Ci piace iniziare in questo modo, proprio con questa frase storica di un personaggio che nel Torino F.C. ha scritto una pagina indelebile di valori umani e religiosi, capaci di intersecarsi perfettamente alla passione per il calcio. Tutti noi ricordiamo Don Aldo Rabino, storico Padre Spirituale del Toro che si è spento all’età di 76 anni nell’agosto del 2015. Figura di riferimento non solo del mondo granata, don Aldo aveva fondato l’Associazione O.A.S.I. sulla scia del gruppo Operazione Mato Grosso Torino, di cui egli stesso è stato il promotore. Il suo impegno attivo nello sport in genere e anche nel calcio giovanile, rispecchiava fedelmente il suo ruolo di consigliere nazionale della Figc e anche di presidente onorario della Fondazione Stadio Filadelfia. Egli stesso fu promessa del calcio giovanile, che praticò attivamente prima di diventare nel 1968 sacerdote salesiano. Seguace di Don Bosco, continuò per lunghi anni l’attività negli oratori per seguire la formazione sociale, culturale e religiosa di tanti giovani. Poi, nel1971, Padre Francesco Ferraudo gli lasciò la preziosa eredità di Padre Spirituale del Torino. Quello fu un momento importante nella vita di Don Aldo, perché seppe associare la sua attività sacerdotale alla squadra e alla società che ha amato fin da bambino. Una vita divisa tra Fede e passione granata, che viveva sempre con l’esemplare esternazione dei valori sportivi, umani e religiosi. Sono passati tre anni dalla sua morte, eppure la figura di Don Aldo è sempre lì, ancora viva nei cuori del popolo granata, proprio come fosse mancato un fratello che ha condiviso per lunghi anni la storia e le tragedie del Torino; a partire da quei Grandi e Invincibili  Campioni del Grande Torino, che Don Aldo era solito commemorare puntualmente nella Basilica di Superga il 4 maggio di ogni anno. Così, per ricordare la figura di questo grande personaggio, il Toro Club Sicilia Granata Tonino Asta da tre anni organizza un Memorial che ha grande seguito di pubblico, il quale si identifica principalmente nel tifo granata. Dopo avere organizzato per due anni di seguito l’evento sportivo a Palermo, quest’anno, grazie anche all’interessamento di Michele LemmoPresidente del Toro Club Sicilia Granata - il 3° Memorial Don Aldo Rabino si terrà presso lo Stadio Marco Salmeri di Milazzo (ME),  Sabato 2 giugno 2018. L’evento che gode del patrocinio del Torino F.C. vedrà la partecipazione di ex calciatori, del direttore Dr. Alberto Barile e dello speaker ufficiale del Torino Stefano Venneri.  In uno dei luoghi balneari più incantevoli della Sicilia e in uno stadio che gode di una posizione strategica di straordinaria bellezza, per trovarsi nelle immediate vicinanze del Mar di Ponente della città mamertina, il Memorial Don Aldo Rabino troverà sicuramente il palcoscenico ideale per un seguito di partecipanti capace di onorare degnamente la figura di un Padre Spirituale che ha incarnato i veri valori della storia del Torino F.C.

Salvino Cavallaro   

Salvino Cavallaro


    Le nostre Esclusive

    notizie calcio
    Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
    di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
    Il Conte pensiero
    di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
    Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
    della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
    Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
    della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013