calcio mercato
William Hill Casino

PARMA, DONADONI: «FELICE QUI. FUTURO? DIPENDE ANCHE DAL CLUB»


Parma, Donadoni: «Felice qui. Futuro? Dipende anche dal club«
RSS
09/09/2012 -

Ai microfoni diSky Sport, Roberto Donadoni ha analizzato la gara amichevole disputata dal Parma contro la Sampdoria. La sfida tra emiliani e blucerchiati è terminata 1-1 in virtù delle reti di Fideleff ed Eder: "Era importante dare minutaggio ai giocatori che finora ne hanno avuto meno, in modo da portarli al livello degli altri. Complessivamente è stato un buon test contro un avversario di livello. Non era facile ma ci sono state diverse note positive". Donadoni si è soffermato sull'attacc "E' fuori solo Amauri, Biabiany non ha mai giocato come attaccante. Davanti abbiamo Pabon, Palladino, Belfodil e ora anche il giovane Arteaga che è sicuramente una possibilità in più. E' chiaro che avere Amauri al 100% è un vantaggio. Adesso vedremo le sue condizioni in questa settimana, quando ad allenarsi con il gruppo, certo è diverso tempo che è fuori e quindi non potrà essere subito al top, lo sarà però gradualmente e per noi è senza dubbio un giocatore importante". Domenica il Parma affronterà il Napoli: "Voglia di rivalsa contro la mia ex squadra? Domanda che mi hanno già fatto, rispondo ugualmente: la voglia di vincere che ho tutte le gare che non va certo inteso come spirito di rivalsa ma solamente come cercare di far sempre il proprio dovere. Sappiamo che andiamo ad incontrare una avversario di grande valore, con giocatori importanti. Il campo? Una società come il Napoli, che ha grandi giocatori, non può permettersi di mettere un attaccante come Cavani in quelle condizioni". Il presidente Ghirardi ha recentemente espresso soddisfazione per la permanenza di Donadoni a Parma: "Sono felice di far parte di un progetto importante, se avrà un seguito di rilievo non dipenderà solo da me ma anche dalla società".

Riccardo Perniciaro


    Le nostre Esclusive

    notizie calcio
    Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
    di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
    Il Conte pensiero
    di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
    Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
    della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
    Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
    della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013