calcio mercato
William Hill Casino

CALCIOMERCATO INTER, AUSILIO CONFERMA CHE NON CI SARÀ NESSUN SOSTITUTO DI MILITO


La sconfitta di Firenze, terribile quanto illuminante, non ha cambiato le cose
RSS
19/02/2013 -

Come riporta la Gazzetta dello Sport, è fredda la pista che porta la società nerazzurra a tornare sul mercato, per rinforzare e allargare la rosa dopo il pesantissimo k.o. di Diego Milito.
La sconfitta di Firenze, terribile quanto illuminante, non ha cambiato le cose.

Ausilio, protagonista di un’intervista nel pre-partita di domenica, ha chiarito ulteriormente: l’eroe del Triplete non sarà sostituito nell’immediato a causa della mancanza di offerte interessanti.
Sul banco ci sono i nomi di svincolati, alcuni di lusso altri meno, ma tutti con una caratteristica comune: Van Nistelrooy. Carew, Mpenza non sono certo giovanotti e comprarne uno significherebbe fare un passo indietro per quel che riguarda il progetto di ringiovanimento della squadra di Milano.

Quindi si deve andare avanti così, con la convinzione che il terzo posto sia ancora possibile e che la stagione non sia finita a Firenze.
L’infortunio del Principe è certamente un’attenuante, ma non può e non deve diventare una scusa.

Spazio quindi a coloro che ne hanno avuto meno: Ricky Alvarez e Tommaso Rocchi diventano fondamentali negli undici di Stramaccioni, costretto ad arrangiarsi come può. Senza dimenticare poi che l’allenatore nerazzurro un anno fa stava conducendo i ragazzi della Primavera a conquistare l’Europa. Cosa vuol dire?
E’ forte la possibilità di aggregare qualche attaccante o qualche giocatore offensivo alla prima squadra: da Garritano a Terrani, da Colombi a Forte.
I ragazzi che stanno conducendo l’Inter nel Torneo di Viareggio sono avvisati.

Giovanni Morotti

Le nostre Esclusive

notizie calcio
Giro d`Italia: a Caltagirone la spunta il belga Wellens
di Ivano Messineo, Mercoledì 09 Maggio 2018
Il Conte pensiero
di Salvino Cavallaro, Mercoledì 21 Maggio 2014
Tosi: «Contento di aver fermato il Messina. Il Milazzo ha subito uno scippo»
della nostra redazione, Venerdì 25 Ottobre 2013
Tosi: «Saremo pronti per il Messina»
della nostra redazione, Lunedì 23 Settembre 2013